Masking autistico

Masking o camouflage, ovvero fingere di essere chi non si è. Nel masking, la persona autistica cerca di nascondere i tratti autistici per imitare usi e costumi della società neurotipica nel tentativo di essere finalmente inclusa in essa, per smettere di essere “quellƏ stranƏ”, per interrompere il bullismo, per trovare un lavoro, per essere coinvoltƏ … Continua a leggere Masking autistico

Dai, se vuoi puoi volare!

Può suonare strano ma spesso l’abilismo e la discriminazione partono proprio da chi lavora in ambito sanitario. La rappresentazione delle persone disabili che viene portata avanti da giornali, televisione, romanzi, film, contribuisce a rafforzare i propri pregiudizi personali. La persona disabile diventa “altro”, una persona diversa con necessità diverse da quelle delle persone non disabili, … Continua a leggere Dai, se vuoi puoi volare!